Dio salvi la Movida!

18,50 9,25

3 disponibili

Add to Wishlist
Add to Wishlist
COD: 9788876152399 Categorie: , ,
Compara

Descrizione

Quando crollò la dittatura franchista (1975) la Spagna si trovò “sull’orlo di una crisi di nervi”: milioni di giovani, studenti, artisti, lavoratori volevano riprendersi in pochi attimi tutto quello che l’austero regime del Caudillo aveva loro sottratto. Fu un’esplosione di vita e di creatività che, tipicamente, è ben rispecchiata dal cinema di Pedro Almodovar. “Dio salvi la movida” racconta la storia di questi protagonisti (dagli artisti fino ai locali emblematici, passando per i mezzi di comunicazione), basandosi sulle fonti di allora, sulle dichiarazioni fatte in quel periodo, senza “trucchi”, senza il filtro della memoria e senza l’intossicazione delle passioni e delle paure che il tempo trasmette.

Informazioni aggiuntive

Peso 0.400 kg
Dimensioni 21 × 14 × 2.4 cm
Autore

Editore

Pagine

219

Quick Navigation
×
×

Cart

Acquista per% left_to_free% di più e ottieni la spedizione gratuita